TASI

Aliquote e detrazioni - Qual'è il valore imponibile e come si calcola - Chi deve e chi non deve pagare - Quando e come si paga

Regolamento Comunale IUC:

PARTE TERZA

Regolamento per l'istituzione e l'applicazione della TASI

 

Il presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di fabbricati, di aree scoperte nonché di quelle edificabili, a qualsiasi uso adibiti, ad esclusione dell'abitazione principale come definita ai fini dell'imposta municipale propria.

La TASI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo le unità immobiliari di cui sopra. In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all’adempimento dell’unica obbligazione tributaria

La base imponibile è quella prevista per l’applicazione dell’imposta municipale propria “IMU” di cui all’articolo 13 del decreto legge n. 201 del 2011, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 e smi.

 

Modalità di calcolo TASI:

 

-           Altri fabbricati e aree edificabili: base imponibile IMU x aliquota di riferimento;

 

 

Data di pubblicazione: 

Mercoledì 1 Giugno 2016

Documento: